Corsi

Reiki 1° Livello

Seminario

REIKI è un termine che vuol significare Energia Vitale Universale.

Si compone di due sillabe Rei e Ki ; entrambe esprimono concetti che si riferiscono all’energia universale, chiamata in molti modi dalle varie civiltà e tradizioni del passato e del presente: “chi” dai Cinesi, “prana” dagli Indiani, “energia orgonica” da Wilhelm Reich, “energia bioplasmica” dai ricercatori sovietici che per primi ne hanno fotografato un aspetto per mezo della Camera Kirlian.

La differenza tra i due termini è che Rei si riferisce all’aspetto universale di tale energia, mentre Ki ne è la manifestazione individuale all’interno di ogni essere vivente.

Il percorso Reiki propone quindi una filosofia e una tecnica, basata su questi tipi di modelli, che ha l’obiettivo di favorire la ricerca interiore, l’armonia e il contatto con sé a tutti i livelli: fisico, mentale, emozionale e spirituale; indipendentemente dalle religioni, culture e credi di riferimento.

Programma

Primo Livello:

Centratura al Cuore
Mondo Vitale e Doppio Eterico
Energie: Prana, Fohat, Kundalini
Chakras
Autotrattamento
Trattamento veloce e Trattamento Completo
Reiki a Chi e a Che Cosa
Reiki ai Minerali, Vegetali, Animali, Esseri Umani, Pianeta
4 Iniziazioni

A tutti i partecipanti viene poi consegnato di prassi il materiale didattico e l’attestato di partecipazione.
Il seminario si può ripetere sempre e ogni qual volta a titolo gratuito.

Prossime date

Telefonare alla segreteria

Reiki 2° Livello

Seminario

Al di là di tutte le leggende, tecniche di benessere basate sull’imposizione delle mani sono sempre esistite, in ogni cultura e in ogni epoca storica. Non è inoltre da trascurare il fatto – puramente spontaneo – per cui, quando un “male” colpisce una parte del nostro corpo, sistematicamente, semplicemente e naturalmente le mani vanno “dove il dente duole”.

Non si tratta di un credo, né di una religione: bensì di una filosofia e di una strategia di benessere esclusivamente naturali, semplici e alla portata di tutti, che risalgono alla notte dei tempi.

Non ci sono condizioni speciali per accedere al Reiki: ogni persona – di qualsiasi età – può utilizzare questa tecnica, basata su modelli energetici dell’essere umano, di origine antichissima. Non ci sono cose particolari da fare: basta essere disponibili e sperimentarne la pratica, in maniera rilassata e naturale.

Reiki è – in ultima analisi – un modo per riscoprire un contatto autentico con la vita, un atteggiamento di sacralità e stupore: indipendentemente dalle religioni, culture e credenze di riferimento.

Programma

Secondo Livello:

1°, 2°, 3° Simbolo
Iniziazione e Potenziamento
Trattamento mentale
Trattamento a distanza
Trattamento mentale a distanza
Trattamento alle situazioni: passato, presente e futuro
Trattamento di gruppo a distanza

A tutti i partecipanti viene poi consegnato di prassi il materiale didattico e l’attestato di partecipazione.
Il seminario si può ripetere sempre e ogni qual volta a titolo gratuito.

Prossime date

Telefonare alla segreteria

Pirobazia

Seminario

Lo scopo della Pirobazia è di creare uno spazio di amore, pienezza, guarigione, salute, vitalità, leggerezza e ispirazione: per rendere possibile ciò che appare impossibile.

La fantastica e sconvolgente esperienza del camminare sul fuoco – sani e salvi – trasforma la vita e rende consapevoli dell’enorme potenziale creativo della fiducia in se stessi: si possono scoprire qualità latenti delle quali non si sospettava nemmeno l’esistenza.

Il fuoco è un mezzo che può offrirci nuovamente un accesso alle forze vitali, originarie e universali: infatti, da sempre, è il simbolo della forza di autopurificazione naturale.

Chi utilizza la Pirobazia per vivere al meglio sperimenta il potere motivante delle proprie mete e acquisisce utili spunti per la gestione delle paure, che – in maniera naturale – sorgono di fronte alle difficoltà della vita.

Programma

Primo Livello:
Comprensione e Gestione della Paura
Padronanza di se e Fiducia in se stessi
Attenzione, Coscienza e Consapevolezza
Superamento dei limiti e raggiungimento della Meta
Trasformazione della qualità della vita

Secondo Livello:
Preparazione per la camminata lunga 14 metri
Terzo Livello:
Preparazione per la camminata lunga 28 metri
Quarto Livello:
Camminata lunga 49 metri
Oltre il quarto livello, per i pirobati che lo vogliono, c’è la possibilità di effettuare – esclusivamente sotto il controllo di Maestri di Pirobazia –esercizi di Pirobazia Sperimentale.
A tutti i partecipanti viene poi consegnato di prassi il materiale didattico e l’attestato di partecipazione.
Il seminario si può ripetere sempre e ogni qual volta a titolo gratuito.

Prossime date

Telefonare alla segreteria

Attivazione Chakras

Seminario

Questo Seminario – elaborato per coloro che hanno conseguito il primo livello di Reiki – consiste nell’apprendimento e nell’uso delle tecniche per la consapevolezza e lo sviluppo dei Chakras.
L’obiettivo è di condurre il partecipante, passo dopo passo, in un viaggio dentro se stesso, per aiutarlo a sviluppare le proprie capacità e potenzialità energetiche, scoprendo i vari aspetti e significati dei Chakras.

Ogni Chakra verrà così esplorato e “messo a punto”: a livello fisico mediante speciali movimenti: a livello mentale attraverso opportune meditazioni: a livello spirituale con rituali specifici.

Inoltre, durante il Seminario, verranno condivisi particolari trattamenti di Reiki, allo scopo di potenziare e armonizzare i centri attivati.

Al termine dil Seminario ogni partecipante sarà in grado di utilizzare gli esercizi appresi e sperimentarli per mantenersi vitale e dinamico, attraverso l’osservazione di sé dal punto di vista “energetico”.

Programma

Primo Livello:
7 Chakras: qualità e caratteristiche
Respirare nei Chakras
Suoni e colori dei Chakras
Fare esperienza dei Chakras
Iniziazione e riequilibrio dei Chakras
Danza e purificazione dei Chakras
Cristalli e Chakras

Secondo Livello:
Migliorare il Radicamento
Aumentare la Vitalità
Gestire l’energia delle Emozioni
Ampliare la capacità di Amare
Essere più creativi
Sviluppare l’Intuito e l’Immaginazione
Meditare per Comprendere
A tutti i partecipanti viene poi consegnato di prassi il materiale didattico e l’attestato di partecipazione.
Il seminario si può ripetere sempre e ogni qual volta a titolo gratuito.

Prossime date

Telefonare alla segreteria

Fare il Bene Comune I e II

Seminario

E’ universalmente noto e accettato che la maggior parte dei problemi cheaffliggono l’umanità sono una conseguenza di errori di comunicazione.

Tante guerre tra popoli sono state fatte e si fanno tuttora per incapacità o carenza di comunicazione.

Altre guerre si fanno in economia, in politica, in religione, nel lavoro, nell’ambito familiare e comunque laddove ci sia da gestire un rapporto interpersonale.

Se è vero che ogni essere vivente ha un suo particolare sistema mentale che lo porta a pensare in maniera unica e diversa da tutti gli altri, è anche vero che – ricordando la radice etimologica del termine comunicare (=fare il bene comune) – nel terzo millennio si ravvede altresì la necessità di sviluppare sempre nuove strategie per ottimizzare la comunicazione: intendendo risolvere con ciò ogni tipo di conflitto relazionale.

Poiché è impossibile non comunicare, l’obiettivo del Seminario di Fare il Bene Comune è il miglioramento della capacità di esprimersi, aprirsi e lasciarsi essere: liberando consapevolmente e guidando intenzionalmente tutte le proprie potenzialità comunicative.

Palestra: visualizzazioni guidate, strategie di comunicazione, esercizi, diadi, lavoro di gruppo, applicazioni pratiche e verifiche.

Programma I

Didattica:
Filosofia e Principi Universali Ecologia delle Comunicazioni
Fondamenti di PNL (per il contatto)
Cenni di AT – Dipendenza – Indipendenza – Interdipendenza
Linguaggio Reattivo e Proattivo
Ascolto Empatico
Mappe Sociali e Comportamenti Antisociali
Valori e Principi nei rapporti a lungo termine
Feed-back comunicativo – Il vocabolario che trasforma
Esercitazioni pratiche con obiettivi e ancore

Programma II

Didattica:
Cos’è la comunicazione e come funziona
Leggi della comunicazione interpersonale
Canali della comunicazione interpersonale
Temperamenti – Caratteri – Personalità
Comunicazione esterna: la Consapevolezza
Atteggiamenti limitanti che inquinano i rapporti
Come trasformare problemi in obiettivi
Creare relazioni armoniose – comunicazione ecologica
Autenticità ed empatia nei rapporti
Esercitazioni pratiche
A tutti i partecipanti viene poi consegnato di prassi il materiale didattico e l’attestato di partecipazione.
Il seminario si può ripetere sempre e ogni qual volta a titolo gratuito.

Prossime date

Telefonare alla segreteria

Meditazione

Seminario

Il Seminario di Meditazione è ideato e condotto da Giuditta Dembech: giornalista e scrittrice, abile narratrice, semplice e affascinante, personaggio poliedrico, è molto amata dal grande pubblico.

Una vita dedicata alla ricerca spirituale le ha permesso di scrivere libri di grande successo e tradotti in più lingue, che hanno anticipato i tempi e spalancato nuovi orizzonti. Attraverso centinaia di conferenze, convegni, seminari, interventi in trasmissioni radiofoniche e televisive sui più importanti network nazionali, ha aperto molte vie innescando grandi cambiamenti.

Giuditta Dembech propone una via moderna e tutta occidentale alla meditazione, per guidare – passo dopo passo – in un mondo di pace e armonia: per migliorare la qualità di vita, aggiungere equilibrio interiore e serenità.

Nel Seminario di Meditazione si applicano modelli energetici e si approfondiscono semplici tecniche di armonizzazione; ogni partecipante riceve inoltre il suo Mantra personale.

Col Seminario di Meditazione si intraprende il cammino più affascinante: quello verso la profondità del proprio essere, per ritrovarsi nel luogo in cui nasce l’intuizione e l’energia, faccia a faccia col proprio Sé.

Programma

Che cos’è la Meditazione
Come, quando, quanto meditare
Esempi di armonizzazione
Meditazione guidata
Visualizzazione
Ascoltare se stessi
Tecniche di autoprotezione
Diventare ricettivi
Mantra indivuduale

A tutti i partecipanti viene poi consegnato di prassi il materiale didattico e l’attestato di partecipazione.
Il seminario si può ripetere sempre e ogni qual volta a titolo gratuito.

Prossime date

Telefonare alla segreteria

Aspirante Spirituale

Seminario

Molti studiosi dell’uomo, di diversi settori e di tutto il mondo, stanno oggi nuovamente riscoprendo che l’uomo è uno: individuo e indiviso.

E’ quindi possibile star bene, trasformando i condizionamenti prodotti dai vissuti negativi e dolorosi in maniera utile: cominciando – di conseguenza – a pensare, agire e ottenere risultati utili al nostro vivere al meglio, grazie ad uno stile di vita sano in senso olistico.

Le parole “stile di vita sano” infatti spesso evocano solo immagini di pasti a basso contenuto di grassi, regimi di esercizio quotidiano, accompagnati dall’eliminazione di alcool, tabacco, e tutte le altre droghe: ma – anche se tutte queste strategie sono senz’altro positive per la salute – quello che manca a molti è la concentrazione sulla cura quotidiana di se stessi per un benessere olistico.

Questa concezione si basa sul presupposto che il “benessere olistico” si definisce non semplicemente come “assenza di malessere”, bensì comeuno stato dell’essere che – rispetto alla mera assenza di patologie – è ben differente e qualitativamente superiore.

Programma

Rapporti tra mente e corpo
Energia vitale e Chakras
Meccanismo della coscienza
Disturbi di congestione e da inibizione
Significato evolutivo della malattia
Trasferimento dell’energia attraverso i 7 Chakras
Armonizzazione, integrazione e risveglio
“L’UOMO GUARISCE SOLO SE VUOLE,
SE DEVE E SE PUO’ ”
A tutti i partecipanti viene poi consegnato di prassi il materiale didattico e l’attestato di partecipazione.

Il seminario si può ripetere sempre e ogni qual volta a titolo gratuito.

Prossime date

Telefonare alla segreteria

Mnemotecnica

Seminario

La Mnemotecnica è un metodo completo per lo sviluppo della memoria. Molti si lamentano (o addirittura si vantano) della loro cattiva memoria: purtroppo sono ben pochi coloro che cercano di trovare un rimedio a questo stato di cose.

Sarebbe bello ricordare perfettamente qualsiasi numero di telefono, appuntamenti, codici e numeri vari (anche di trnta e più cifre), le commissioni, i n omi delle persone, i termini geografici, le date storiche e così via: con l’apprendimento della Mnemotecnica tutto ciò diventa possibile.

Nel Seminario di Mnemotecnica si acquisisce la capacità di registrare le informazioni nella memoria nel modo corretto, così da poter poi richiamare quei dati quando e ogni qualvolta si vogliono utilizzare.

La Mnemotecnica funziona a tutte le età, è applicabile a qualsiasi esigenza (casa, lavoro, studio e tempo libero) e in ogni situazione ambientale:non richiede sforzi particolari, ma soltanto di essere applicata. ozionale e spirituale; indipendentemente dalle religioni, culture e credi di riferimento.

Programma

Concentrazione rilassata
Osservazione
Memoria fotografica
Schede mnemoniche
Creatività
Nomi e visi
Codici, numeri di telefono e lunghe cifre
Archivio mnemonico
Mappe mentali

A tutti i partecipanti viene poi consegnato di prassi il materiale didattico e l’attestato di partecipazione.
Il seminario si può ripetere sempre e ogni qual volta a titolo gratuito.

Prossime date

Telefonare alla segreteria

Parlare in Pubblico

Seminario

Sarebbe saggio parlare solo quando si ha qualcosa da dire: altrimenti sarebbe estremamente più interessante tacere.

Quando si ha veramente qualcosa da dire, converrebbe però farlo nel migliore dei modi: cioè facendosi ascoltare.

Parlare in pubblico è una tecnica, ovvero un’arte nell’accezione classica del termine: arte della persuasione, insieme di regole e ricette, la cui messa in opera permette di conquistare l’ascoltatore, convincendolo a dare il suo consenso.

Quando ci si presenta di fronte ad altri per tenere una conferenza, per illustrare un progetto o semplicemente per esprimere un’opinione, il saper parlare in pubblico è sicuramente un’arma vincente.

Ciononostante, se grande è l’utilità di saper parlare in pubblico, è inutile nascondere che altrettanto grandi sono gli ostacoli che impediscono di farlo efficacemente: grandi ma non insormontabili.

Ecco lo scopo del Seminario di Parlare in Pubblico: sviluppare e migliorare la capacità di comunicare, affinare le tecniche di persuasione e vincere lo stress che blocca nel confronto col pubblico.

Programma

Didattica:
Obiettivi da raggiungere attraverso la comunicazione
Comunicazione verbale e non- verbale
Prossemica, semantica e semiotica
Utilizzo dell’affettività, empatia, voce, mimica
Spazio, corpo, atteggiamenti interiori ed esteriori
Programmazione Neuro-Linguistica nelle relazioni
Perspicacia auditiva-verbale, visiva, cinestesica

Palestra:
Rilassamento
Strategie di comunicazione
Esercitazioni pratiche
Riscontri con videotape

A tutti i partecipanti viene poi consegnato di prassi il materiale didattico e l’attestato di partecipazione.
Il seminario si può ripetere sempre e ogni qual volta a titolo gratuito.

Prossime date

Telefonare alla segreteria

F.A.S.U.V.A. 4

Seminario

“Il nostro comportamento è una funzione delle nostre decisioni, non delle condizioni in cui viviamo. Noi possiamo subordinare i sentimenti, le sensazioni, ai valori. Noi abbiamo l’iniziativa e il senso di responsabilità necessari per far sì che le cose accadano.”

S.R. Covey

Oggi il mondo muta e si trasforma a un ritmo sempre più vertiginoso. Chi – in maniera consapevole – sa cogliere l’onda del cambiamento può decisamente vivere al meglio; chi – anche solo inconsapevolmente – vi oppone resistenza è destinato a incontrare il disagio, la frustrazione e il fallimento: in ambito personale, lavorativo e sociale.

Il Seminario di Formazione Dinamica F.A.S.U.V.A.4 esprime proprio il concetto di un progressivo raggiungimento di risultati validi per l’individuo: sia in prospettiva esistenziale generale, sia nella risoluzione dei problemi specifici che – di volta in volta – condizionano e frenano la concretizzazione del pensiuero in azione.

Il Seminario rappresenta un momento di riflessione su filosofie di automotivazione che hanno avuto e hanno un grande successo nella nostra cultura, con l’obiettivo di migliorare, tarare, rivedere le proprie filosofie di vita, magari ottimizzandole anche dal punto di vista del benessere personale.

Vengono forniti strumenti di conoscenza utili e spunti di riflessione validi per l’elaborazione di personali strategie di autoefficacia e l’effettivo sviluppo di abilità trasversali: indispensabili per il conseguimento del proprio successo, in campo professionale e personale.

E’ un’esperienza formativa espressamente ideata e realizzata per chi – nella costruzione della propria filosofia del successo – vuole acquisire e/o implementare competenze alle quali ognuno di noi è naturalmente predisposto ma spesso non consapevolmente educato.

Obiettivi del Seminario FASUVA4 sono: lo sviluppo della padronanza naturale di se stessi (delle proprie risorse fisiche, del modo di pensare, della propria emotività e della consapevolezza di sè); la gestione ottimale dei rapporti interpersonali; la verifica del lavoro svolto e dei risultati raggiunti.

La grande forza del Seminario di Formazione Dinamica FASUVA4 è quella di indicare non “che cosa si deve” fare per vivere al meglio, bensì “come si può” realizzare qualsiasi desiderio valido o aspettativa nei confronti della propria vita, attraverso l’efficace applicazione di filosofie vincenti – convalidate da una ripetuta esperienza – la cui sinergia si è rivelata particolarmete efficace e feconda di risultati concreti e duraturi.

Programma

Il corso si svolge in quattro giornate consecutive:
— giovedì, dalle 9.00 alle 20.00:
Principi e Filosofia del FASUVA4
— venerdì, dalle 9.00 alle 20.00:
Immagine dell’io, Atteggiamento Mentale, Meta, Desiderio
— sabato, dalle 9.00 alle 20.00:
Decisione, Fede-Fiducia, Perseveranza
— domenica dalle 9.00 alle 18.00:
Esercitazioni conclusive e feed back
Bibliografia minima
— N. Hill, Pensa e arricchisci te stesso, Gribaudi, Milano 2003;
— N. Hill, W. Clement Stone, Il successo atraverso l’atteggiamento positivo, Gribaudi, Milano 1999;
— D. Carnegie, Come parlare in pubblico e convincere gli altri, Bompiani, Milano 1994;
— S.R. Covey, Le 7 regole per avere successo, Franco Angeli, Milano 2003;
— M.E.P. Seligman, Imparare l’ottimismo, Giunti, Firenze 1990;
— P. Legrenzi, La felicità, il Mulino, Bologna 1998;
— A. Bandura, Autoefficacia, Erickson, Trento 2000;
PROGRAMMA COME e CHE COS’E’

Cos’è come la FILOSOFIA

Cos’è come l’AMORE

Cos’è come il SERVIZIO

Cos’è come le LEGGI UNIVERSALI

Cos’è come la VERITA’

Cos’è come l’AUTOCOSCIENZA

Cosa sono e come i 4 CORPI

Prossime date

Telefonare alla segreteria